• Rosso Albano Doc

    Rosso Albano Doc Friuli

    ROSSO ALBANO


    Denominazione: Rosso Doc Friuli Grave
    Zona di produzione: Friuli Grave
    Tipo di terreno: Di origine calcarea, argilloso, con scheletro.
    Sistema di allevamento in vigna: Guyot
    Densità d’impianto: 4300-4500 piante per ettaro
    Grado alcolico: 12,5 % vol.
    Acidità totale: 5,4 g/l
    Zuccheri: 3,60
    Resa per ettaro: 80 q/ha
    Varietà: 50% Merlot, 40% Refosco dal Peduncolo Rosso, 10% Pinot Nero
    Epoca di vendemmia: fine Settembre

     

    VINIFICAZIONE:
    il sistema di allevamento e la fittezza dell’impianto portano ad una resa produttiva non superiore a 80 quintali ettaro. Dopo la vendemmia manuale, Di seguito vengono pigiate e fatte fermentare ad una temperatura controllata di 26° C per circa 20 giorni. La fermentazione malolattica avviene subito dopo la fermentazione alcolica, di seguito una parte di ogni varietà viene posta posta in tonneaux da 5 ettoletri di rovere francese dove rimane per un periodo di almeno 12 mesi. Di seguito viene imbottigliato ed affinato per almeno 6 mesi in bottiglia prima di essere commercializzato.

     

    CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE:
    Di colore rosso rubino, profumo ampio, pieno e morbido molto persistente che ricorda i frutti di bosco maturi, la confettura di mirtilli e le prugne secche, con sentori di vaniglia e un leggero retrogusto speziato. Al palato si distingue la grande persistenza e tannini morbidi e vellutati. Dal sapore asciutto e sapido dove la calda opulenza del gusto trasmette inizialmente la vanigliata dolcezza del rovere, a cui segue una nota di confettura.

    SCARICA SCHEDA

  • Bianco Albano doc friuli

    Bianco Albano Doc Friuli

    BIANCO ALBANO


    Denominazione: Bianco DOC Friuli
    Zona di produzione: Friuli Grave
    Tipo di terreno: Di origine calcarea, argilloso, con scheletro.
    Sistema di allevamento in vigna: Guyot
    Densità d’impianto: 4300-4500 piante per ettaro
    Grado alcolico: 13,00% vol.
    Acidità totale: 5,80 g/l
    Ph: 3,30
    Zuccheri: 0 g/l
    Resa per ettaro: 70 q/ha
    Varietà: 70% Chardonnay 30% Pinot Bianco
    Epoca di vendemmia: metà Settembre

     

    Vinificazione:
    il sistema di allevamento e la fittezza dell’impianto portano ad una resa produttiva non superiore ai 70 quintali ettaro. Dopo la vendemmia manuale, le uve vengono pigiate in maniera soffice, successivamente solo il mosto fiore viene lasciato decantare in modo naturale per 12 ore alla temperatuta di 8-10° C e di seguito inoculato con lieviti selezionati. Una parte è posta a fermentare in tonneaux da 5 ettoletri di rovere francese per 12 mesi.

     

    Caratteristiche organolettiche:
    Cuvée da uve Chardonnay e Pinot Bianco di colore giallo paglierino carico dal profumo intenso e gradevolmente fruttato con note che ricordano il miele e la vaniglia. Al gusto è pieno, avvolgente mantenendo una notevole freschezza.

    SCARICA SCHEDA