Menu
Contattaci
Indirizzo

Via Bosco di Cecchini 27/b 33087 Pasiano di Pordenone (PN) - Italia

Campagna finanziata ai sensi
del regolamento (UE) n. 1308/13

Campaign financed according
to (EU) regulation no. 1308/13

Copyright © 2021 Bosco Albano Srl Società Agricola Privacy Policy Cookie policy Preferenze cookie Credits
Italiano

Coltiviamo con cura le nostre radici, per valorizzare le ricchezze del territorio friulano e delle sue vigne.

1

Il territorio

Espressione della filosofia Bosco Albano

Siamo una realtà imprenditoriale giovane, ma la nostra vigna racconta una lunga storia. Con amore e tenacia abbiamo imparato il rispetto per la terra e per le nostre radici, senza mai smettere di guardare al futuro. La nostra è una piccola riserva incontaminata interdetta alla caccia, una piccola oasi vinicola che sfugge alla frenesia e ai ritmi incessanti della corsa dell’imprenditoria.

Una terra al confine tra due regioni che si estende per 45 ettari di fondo chiuso, di cui 39 coltivati a vigneto, con al centro la cantina di produzione. Qui la campagna e le vigne regalano paesaggi meravigliosi, che fanno da cornice alla nostra tenuta.

Gorizia Friuli Venezia Giulia Trieste Friuli Grave Pasiano di Pordenone Pordenone Udine
1

I vigneti

Un paesaggio per chi apprezza la campagna, il vino e la convivialità.

Le basse pianure circostanti, caratterizzate da terreni ricchi di marne e argille, rendono la nostra tenuta un luogo particolarmente adatto alla viticoltura e una delle cantine più suggestive della zona. Dai nostri vigneti è nata una produzione di vini che valorizzano il territorio senza mai scendere a compromessi con la qualità, perché ogni bottiglia è una questione di famiglia.

Equidistanti dalle Prealpi e dal Mare Adriatico i 45 ettari della nostra tenuta si trovano immersi in un panorama collinare e grazie anche alla presenza di una falda acquifera sotterranea godono di un ottimo microclima. Il terreno è prevalentemente argilloso e permette la produzione di vini sinceri e autentici.

1

Mappa vitigni

Seleziona un’area e scopri quali vitigni coltiviamo.

Glera
Friulano
Ribolla Gialla
Sauvignon
Traminer Aromatico
Riesling
Pinot Grigio
Pinot Bianco
Pinot Nero
Cabernet Franc
Cabernet Sauvignon
Refosco
Un vitigno a bacca bianca semi-aromatico che trova nel Friuli Venezia Giulia un territorio particolarmente vocato, grazie ai suoi terreni dalla forte componente calcarea e al clima ventilato. Questo vitigno vigoroso e robusto costituisce la base per il Prosecco, lo spumante più conosciuto in tutto il mondo. Un vitigno autoctono a bacca bianca del Friuli Venezia Giulia di origini antichissime da cui nascono vini caratterizzati da sentori dolci e floreali, morbidi al palato e dotati di un’ottima struttura. Vini equilibrati, freschi e piacevolmente persistenti. È il vitigno autoctono più antico del Friuli Venezia Giulia, inizialmente coltivato sulle colline del Collio e dei Colli Orientali, oggi largamente diffuso anche in pianura. Dalle uve Ribolla vinificate in bianco nasce un vino fresco con un’acidità sempre vivace, dal gusto delicato e dal caratteristico aroma fruttato che lo rende estremamente godibile. Un vitigno di origini francesi, arrivato in Friuli Venezia Giulia nella seconda metà dell’Ottocento. Il nome significa infatti “pianta selvatica” e richiama il suo profumo caratteristico. Alla vista i vini che ne derivano hanno un colore paglierino con riflessi verdognoli e presentano un profilo floreale e vegetale. Vini freschi e sapidi al palato, da accompagnare ai migliori primi. Un vitigno a bacca bianca che rientra nella denominazione Friuli DOC, una DOC della regione. Le caratteristiche organolettiche del vino che nasce da questo vitigno prevedono un colore giallo paglierino, un profilo olfattivo intenso e aromatico e un gusto secco, armonico e intenso al palato. Un vitigno a bacca bianca di origini tedesche della Valle del Reno, dove anticamente veniva coltivato dai romani. Un vitigno nobile da cui si ottengono uve tra le più pregiate e vocate alla produzione di vino bianco di alta qualità, equilibrato e caratterizzato da profumi aromatici e intensi. Questo vitigno nasce da una costola del Pinot Nero e la sua coltivazione storicamente proveniente dalla Borgogna si è principalmente diffusa nelle regioni del Nord-Est dell’Italia. Qui le sue radici affondano in un suolo profondamente calcareo, capace di donare grande mineralità ai suoi vini. Infatti è l’unico vitigno a bacca grigia e i vini che nascono si caratterizzano per il colore ramato e un bouquet ampio, elegante e vario. Un vitigno nobile, una varietà di origine antica e derivata da una mutazione gemmaria del Pinot Nero. Presenta un colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, il profumo è intenso e il sapore delicato, asciutto e vellutato. Di corpo e gradazione piuttosto elevata e con una buona acidità, è un vitigno che dà vita a vini di alta qualità. Un vitigno a bacca nera, estremamente versatile e particolarmente adatto per esaltare le qualità dei vini del Friuli Venezia Giulia. Eleganza, equilibrio e piacevolezza di beva sono le caratteristiche principali che identificano i vini che prendono vita da questo vitigno, caratterizzati da un colore rosso tenue, profumi ricercati e un retrogusto morbido e persistente. È un vitigno vigoroso, che garantisce sempre una buona produzione e da cui nasce una delle tipologie di vino previste dalla denominazione Friuli DOC. I vini che nascono sono rossi, caratteristici, fruttati, morbidi, persistenti e di medio corpo. Perfetti da gustare con le carni rosse, la cacciagione e i formaggi stagionati. La pura essenza del vitigno e della sua terra: il Friuli Venezia Giulia. Nasce da qui un vino caratterizzato da un bel colore colore rosso intenso, profumi tipici del territorio con decisi richiami di frutta matura, sentori erbacei e note speziate. Al gusto questo risulta un vino pieno, estremamente maturo, perfetto per accompagnare primi piatti semplici e strutturati. Un vitigno autoctono a bacca nera che trae il suo nome dalla peculiare colorazione che assume il peduncolo nella fase di maturazione dell’uva. Un vitigno storico e diffuso in tutto il territorio friulano che dà i suoi frutti migliori quando viene coltivato nelle campagne pianeggianti. Il risultato è un vino rosso dal gusto asciutto, pieno e di pronta beva.
Glera
Friulano
Ribolla Gialla
Sauvignon
Traminer Aromatico
Riesling
Pinot Grigio
Pinot Bianco
Pinot Nero
Cabernet Franc
Cabernet Sauvignon
Refosco
1

La cantina

Un luogo dove amiamo condividere il sapere e l’amore per il vino.

Nella nostra cantina il profondo legame con il territorio e il rispetto per la terra vivono in ogni singolo gesto. È qui che matura la nostra interpretazione del territorio friulano, di cui esaltiamo l’autenticità e il carattere attraverso tutte le fasi di produzione del vino. Per nostra filosofia vengono lavorate solo le nostre uve, in una completa autonomia produttiva.

1

Sostenibilità

Soddisfare le esigenze del presente prendendoci cura del futuro della terra.

Per noi sostenibilità non è solo rispettare l’ambiente, ma anche continuare a investire nella ricerca e nella sperimentazione di tecniche e processi per adattarci ai cambiamenti climatici in atto. Questo ci permette di ottenere la migliore qualità delle uve nel massimo rispetto della pianta, della biodiversità del suolo e dell’ambiente che circonda i vigneti.

Le nostre certificazioni

Crediamo che la qualità non sia un caso ma il risultato di fattori tecnici e organizzativi che ci hanno permesso di ottenere certificazioni importanti. La conferma che Bosco Albano è una cantina professionale, orientata alla soddisfazione dei clienti sempre più attenti alla sicurezza alimentare, alla sostenibilità del prodotto e della sua azienda. Una garanzia ai nostri consumatori e alle aziende partner del nostro impegno quotidiano al miglioramento e alla crescita continua.

Sistema di qualità’ nazionale di produzione integrata (SQNPI)

Biologico (CEVIQ)

Food and drug administration (USA)

This site is registered on wpml.org as a development site.